Ginecomastìa

La ginecomastia è una condizione caratterizzata dallo sviluppo anomalo delle mammelle nell'uomo.
È normale infatti che, durante la pubertà, si assista ad uno sviluppo della ghiandola mammaria anche nell'uomo ma, dopo breve tempo, questa si riduce.
Quando la naturale atrofia non interviene, si ha un aumento di volume che non comporta particolari conseguenze fisiche, ma conseguenze di tipo psicologico.Si aspira il grasso in eccesso, dalle zone della mammella maschile e, se vi è anche la presenza di ghiandola mammaria, si effettua anche asportazione della ghiandola. L’intervento si effettua in anestesia locale o generale.

seno_eccellente

Come e dove...

Si elimina l’eccesso di grasso dalla mammella maschile e si elimina anche la ghiandola presente riportando il torace ad un aspetto maschile.