Cosmeceutica

I cosmeceutici, sono una categoria di prodotti cosmetici, ricchi di principi biologicamente attivi, sia sintetizzati chimicamente, sia estratti da piante o animali, con requisiti e proprietà tipici dei farmaci.
L'attività di ricerca in questo campo verte sulla scoperta di molecole nuove, farmacologicamente attive, che trovano impiego nel trattamento di patologie o inestetismi cutanei. Essi possono essere ad azione topica, dove la cute rappresenta il bersaglio, o ad azione sistemica, con l'attraversamento completo della cute. Per ottenere buon accumulo terapeutico o attraversare la cute, il cosmeceutico deve tener conto di un corretto bilanciamento tra le caratteristiche idrofile e quelle lipofile, ed avere un peso molecolare non eccessivamente elevato.
Il cosmeceutico, può svolgere varie funzioni: protettiva, sbiancante, abbronzante, anti-rughe, antietà o curativa, ma rispetto ai fitocosmetici, proprio per contenere sostanze farmacologicamente molto attive può essere soggetto ad effetti indesiderati quali: irritabilità cutanea, dermatite da contatto, fotosensibilizzazione, iper- o ipo-pigmentazione, formazione di comedoni,.. ecc. Ecco perchè prodotti appartenenti a questa categoria devono essere somministrati da personale qualificato.

Estetica Eccellente - Istituti di Medicina e Chirurgia - Napoli

Come usarli...

Ciò che caratterizza i cosmeceutici, deriva dalla scelta dell'eccipiente, il più delle volte senza coloranti e profumi, pochi conservanti e sopratutto il dosaggio della sostanza attiva. L'uso di un prodotto cosmeceutico deve avvenire sotto controllo di uno specialista medico estetico ed al meglio un chirurgo.